Jump around

Jump around

Jump around

Saltare di qua e di là. E’ proprio quello che sembra aver guidato la stesura del calendario della Premier che, terminata ieri sera la 26ima giornata di cui vi abbiamo raccontato nella consueta rubrica Post Match, stasera passa alla 29ima giornata per la quale sono previsti solo 6 dei 10 match, con altri 3 programmati per il weekend del 19/3 e uno, quello tra Tottenham e Southampton, rinviato a data da destinarsi a causa del concomitante impegno in FA Cup dei Saints.

Cerchiamo di fare ordine dunque e veniamo al primo match in programma questa sera tra il Manchester City che insegue il suo 15imo successo consecutivo in Premier ed il Wolverhampton che vorrà continuare la striscia di 5 risultati utili consecutivi. Curiosità soprattutto per l’11 che metterà in campo Guardiola anche pensando al derby che lo attende nella giornata successiva, mentre per Espirito Santo la formazione non dovrebbe variare molto rispetto a quella dell’ultima giornata.

Domani sera sarà poi la volta di altri 3 match, i primi due all’ora di cena vedranno il Burnley che nelle ultime giornate ha perso un po’ del vantaggio dalla zona retrocessione incontrare il Leicester reduce da una brutta sconfitta interna per mano dell’Arsenal. Sempre alla stessa ora si disputerà l’incontro tra lo Sheffield fanalino di coda e sconfitto da 4 turni consecutivi e l’Aston Villa il cui sogno europeo è ancora vivo anche grazie alle 2 partite che deve ancora recuperare.

Dopo cena toccherà poi al Crystal Palace il cui andamento in campionato è tutt’altro che lineare incontrare un Manchester Utd che deve vincere per mantenere il secondo posto in classifica e per arrivare col morale alto al derby con i cugini di Domenica.

Il primo frammento di questa giornata si concluderà Giovedì con altri due confronti. Alle 19 l’incontro tra WBA ed Everton che sembra scontato vista la diversa motivazione degli ospiti in corsa per un posto in Champions League e dei padroni di casa che nonostante la vittoria con il Brighton sembrano ormai destinati alla retrocessione. Alle 21,15 invece il big match tra Liverpool e Chelsea che dovrà dirci se i campioni in carica possono tornare competitivi e lottare almeno per un posto in Champions oppure se gli uomini di Tuchel ancora imbattuti con lui in panchina metteranno la museruola anche all’attacco dei Reds dopo averlo fatto con quello dei Red Devils.

Gli altri match già programmati si giocheranno in 3 giorni consecutivi a partire dal 19/3 quando il Fulham ospiterà il Leeds con l’obbligo di vincere per continuare a mantenere viva la speranza di una salvezza che avrebbe del miracoloso. Il giorno successivo saranno Brighton e Newcastle a sfidarsi per 3 punti che avvicinerebbero entrambe alla permanenza in Premier, mentre la Domenica sarà la volta di West Ham e Arsenal, in un derby che vale di più per gli Hammers impegnati nella rincorsa alla Champions League.

 

Ecco il riassunto dei match di questa ventinovesima giornata:

  • Manchester City vs Wolves
  • Burnley vs Leicester
  • Sheffield vs Aston Villa
  • Crystal Palace vs Manchester Utd
  • WBA vs Everton
  • Liverpool vs Chelsea
  • Tottenham vs Southampton
  • Fulham vs Leeds
  • Brighton vs Newcastle
  • West Ham vs Arsenal

Lascia un commento

(obbligatorio)

Translate »