Senza sosta

Senza sosta

Senza sosta

E’ dal 15 dicembre che il City non manca una vittoria in Premier, sabato sarà proprio la squadra di Guardiola ad aprire la 26th giornata con l’anticipo casalingo contro il West Ham. Non un incontro facile perchè gli Hammers sono in striscia positiva con tre vittorie e un pareggio nelle ultime quattro e con un quarto posto inaspettato fino a poco tempo fa; il ManCity ha vinto anche mercoledì in Champions contro il Borussia e inizia questa nuova giornata con ben 10 punti di vantaggio sulle seconde, Leicester e i cugini dello United. Altre tre sfide completeranno la prima giornata del weekend e si tratta di West Bromwich vs Brighton, che vede i residui sforzi dei padroni di casa volti a dare ancora un senso alla loro lotta salvezza di fronte agli ospiti tutto ad un tratto coinvolti nella bagarre da una sfortunata sconfitta casalinga e da un Fulham che non molla; Leeds e Aston Villa si giocano la sfida tra le migliori sorprese dell’anno con gli uomini di Bielsa che vengono però da una doppia sconfitta, mentre gli ospiti hanno a disposizione due match da recuperare che potrebbero riportarli in zona Europa; in serata infine i magpies del Newcastle affronteranno una squadra in forma come il Wolverhampton reduce da tre vittorie nelle ultime quattro, ed ora sono solo più tre i punti sul Fulham terzultimo, non possono più fare passi falsi.

Anticipo della domenica sarà il derby di Londra dove un Crystal Palace con dieci punti in più affronta il Fulham tornato in piena corsa salvezza e che non subisce reti da tre partite consecutive. Il Leicester è fuori dalle Coppe, la sconfitta rimediata in casa dallo Slavia Praga è stata fatale ma chissà che per le Foxes non diventi un bene per la lotta per un posto in Champions e per difendere il secondo posto servirà battere l’Arsenal che pur con molta fatica è agli ottavi dove affronterà i greci dell’Olympiakos, ma diversa è la situazione in Premier, tutt’altro che positiva addirittura all’undicesimo posto. Anche il Tottenham ha passato agevolmente il turno in Europa League ma torna in un campionato finora negativo che lo trova a nove punti dalla zona Champions e sarà d’obbligo la vittoria nei confronti del Burnley che ora non deve dormire sonni tranquilli nei confronti della bassa classifica. Il match della giornata è naturalmente il classico dello Stamford Bridge tra Chelsea e Manchester United, due squadre in formissima sia in Campionato che nelle Coppe divise da sei punti in classifica e che daranno sicuramente spettacolo. La domenica si chiude con la sfida tra Sheffield United e Liverpool, una partita che fino a qualche mese fa non avrebbe avuto pronostico ma che ora, invece, rischia di non essere scontata. I padroni di casa giocano ormai più che altro per togliersi qualche soddisfazione mentre i Campioni d’Inghilterra devono ritrovare se stessi perchè sebbene abbiano un piede nei quarti di Champions, è a forte rischio quel quarto posto in campionato che ne dà l’accesso.

Conclude la giornata il posticipo del Goodison Park tra l’Everton reduce dalla grande vittoria nel derby e il Southampton, che dopo aver fermato l’emorragia di punti che non arrivavano da sei giornate ora deve trovare continuità se non vuol rischiare di essere trascinata nella lotta salvezza.

 

Ecco il riassunto dei match di questa ventiseiesima giornata:

  • Manchester City vs West Ham
  • West Bromwich vs Brighton
  • Leeds vs Aston Villa
  • Newcastle vs Wolverhampton
  • Crystal Palace vs Fulham
  • Leicester vs Arsenal
  • Tottenham vs Burnley
  • Chelsea vs Manchester United
  • Sheffield United vs Liverpool
  • Everton vs Southampton

Lascia un commento

(obbligatorio)

Translate »