Manchester rulez

Manchester rulez

Terminate le due giornate di Premier intrecciate è ora di stilare un bilancio. La classifica che ne esce è dominata da Manchester, con lo United avanti di 2 punti sul City che però deve recuperare la partita rinviata con l’Everton causa Covid.

La squadra di Solskjaer ha portato a casa 4 punti grazie al pareggio a reti inviolate in quel di Liverpool ed alla vittoria esterna in rimonta al Craven Cottage, vincendo di misura anche il recupero della prima giornata in casa del Burnley. Gli undici di Guardiola invece hanno portato a casa 6 punti superando di misura il Brighton e travolgendo il Palace, inoltre si sono imposti nel recupero della prima giornata contro il Villa anche grazie a un gol che ha fatto molto discutere per una netta posizione di fuorigioco in partenza.

Al terzo posto troviamo l’ottimo Leicester che grazie a due risultati fotocopia ha battuto per 2-0 sia il Southampton sia il Chelsea.

Solo quarto posto per i campioni in carica del Liverpool che escono malissimo da questo doppio impegno con lo 0-0 vs lo Utd di cui dicevamo sopra e la clamorosa sconfitta interna subita da parte del Burnley che interrompe la lunghissima imbattibilità casalinga. Nelle ultime 5 giornate solo 2 squadre hanno fatto meno punti dei Reds e questo la dice lunga sulla profonda crisi della squadra, che evidenzia soprattutto una inconsueta sterilità offensiva.

A rendere ancora più nera la situazione del Liverpool potrebbe pensarci il Tottenham che si trova a un solo punto di distanza, ma con la partita vs l’Aston Villa da recuperare. Gli Spurs hanno quindi giocato solo la 19ima giornata vincendo facilmente in casa dello Sheffield ed hanno recuperato il derby vs il Fulham della 16ima venendo fermati sull’1-1. Molto interesse è rivolto al prossimo match in cui ospiteranno il Liverpool.

Con 2 partite da recuperare che in caso di doppia vittoria la proietterebbero al secondo posto c’è l’Everton che, rinviato l’impegno col City, ha però giocato e vinto in casa del Wolverhampton nella 18ima.

Continuando a scendere troviamo il West Ham in splendida forma che ha portato a 3 le vittorie consecutive grazie al doppio successo con Burnley e WBA.

Un’altra squadra in grande crisi è il Chelsea che dopo la vittoria stentata vs il Fulham in 10 uomini, viene sconfitta 2-0 dal Leicester in una gara in cui non è mai riuscita a entrare in partita; mai come ora il destino di Frankie Lampard è davvero appeso a un filo.

Un solo match giocato per il Southampton vs il Leicester e sconfitta netta per gli uomini di Hasenhüttl che dovranno recuperare il match con il Leeds rinviato a causa dell’impegno di FA Cup.

Porta a casa 4 punti invece l’Arsenal grazie al pareggio senza gol nel derby vs il Palace ed alla vittoria netta vs il Newcastle in cui Willian è diventato il giocatore brasiliano con più presenze in Premier League.

Curiosa la situazione dell’Aston Villa che non gioca né il match della 18ima vs il Tottenham né quello della 19ima vs l’Everton. I Villains recuperano il match della 1 giornata vs il City ma come detto ne escono sconfitti, non senza polemiche.

Un solo match per il Leeds di Bielsa che viene superato in casa dal Brighton, ma mantiene un rassicurante +11 dal terzultimo posto.

Doppio impegno in cui il Palace porta a casa solo il punto nel derby finito 0-0 con l’Arsenal data la netta sconfitta col City.

Va peggio al Wolverhampton che subisce una doppia sconfitta casalinga, la prima per mano dell’Everton e la seconda, clamorosa, dal West Bromwich Albion.

Non va meglio al Newcastle che tra Sheffield e Arsenal rimedia 4 reti senza segnarne una e porta a 3 il numero di sconfitte consecutive rimanendo a +7 dal terzultimo posto, ma dando l’impressione di poter essere risucchiata nella lotta salvezza se non saprà scuotersi velocemente.

Nella lotta salvezza non si tira indietro il Burnley che dopo aver perso in casa del West Ham porta a casa 3 punti pesantissimi grazie alla vittoria storica in casa dei campioni in carica del Liverpool.

3 punti anche per il Brighton che dopo la sconfitta contro il City va ad espugnare Elland Road e si mantiene a distanza di sicurezza dal Fulham.

I Cottagers rimediano invece 2 sconfitte, ma danno l’impressione di poter ancora lottare per la salvezza, motivati anche dal pareggio nel derby vs il Tottenham nel recupero della 16ima.

Una vittoria in 2 partite sia per il WBA che espugna Wolverhampton e cede di misura al West Ham sia per lo Sheffield che perde in casa con il Tottenham dopo aver vinto il match vs il Newcastle.

Statistics:

Tra le 2 giornate ed i recuperi sono state realizzate 40 reti per un totale di 501 da inizio campionato, con la media gol a 2,72, ma con ancora 6 match da recuperare.

Dayteam and best goal:

Accorpiamo insieme il giudizio su entrambe le giornate da cui esce come miglior formazione il Leicester che si aggiudica con facilità entrambe le partite. Il miglior gol delle 2 giornate va a Ndombele per il pallonetto spalle alla porta vs lo Sheffield.

Classifica e Marcatori

Lascia un commento

(obbligatorio)

Translate »