Match Preview 38 giornata, Che vs Wol & Lei vs Mun

Tema della partita:

Ultimo appuntamento del campionato per la nostra rubrica di presentazione dei match ed in via eccezionale saranno 2 le partite analizzate, entrambe decisive per gli ultimi 2 posti in palio per disputare la Champions League del prossimo anno, ed in fondo troverete uno specchietto con tutte le possibili soluzioni finali.


Chelsea vs Wolverhampton

Il vantaggio di 1 punto sul Leicester permette al Chelsea di Lampard di essere artefice del proprio destino, infatti supererando il Wolverhampton in questo ultimo match dell’anno allo Stamford Bridge per i Blues sarebbe matematico l’accesso alla Champions. In caso di pareggio o sconfitta invece diventerebbe fondamentale il risultato della partita dell’Old Trafford.
La squadra di Nuno Espirito Santo invece lotta per mantenere il proprio sesto posto che potrebbe essere l’ultimo posto utile per l’Europa League. Ma il vantaggio di 1 solo punto sul Tottenham impegnato nel derby con un Palace ormai senza obiettivi non può far dormire sonni tranquilli ai Wolves.
All’andata finì con la netta vittoria esterna del Chelsea per 5-3 grazie anche all’hat-trick di Tammy Abraham fresco di rinnovo, che però sembra destinato a sedersi in panchina.

Probabili formazioni:

Chelsea: Kepa, Azpilicueta, Zouma, Rudiger, James, Jorginho, Mount, Kovacic, Pulisic, Willian, Giroud.

Wolverhampton: Patricio, Boly, Coady, Saiss, Doherty, Neves, Moutinho, Jonny, Podence, Jimenez, Jota.

Pronosticodelblog:

Anche se il Chelsea parte favorito la tensione e la stanchezza possono essere decisive perciò vediamo un X con Gol .


Leicester vs Manchester Utd

Ultimo appello per il Leicester di Rodgers che solo qualche giornata fa sembrava tranquillamente in zona Champions, mentre ora deve vincere lo scontro diretto con il Manchester Utd, oppure pareggiare sperando nella contemporanea sconfitta del Chelsea su cui è in vantaggio per la differenza reti.
Dall’altra parte i Red Devils autori di un’incredibile rimonta che possono andare in campo consci che 2 risultati su 3 gli permetterebbero il ritorno nella massima competizione europea.
All’andata finì con la vittoria degli uomini di Solskjaer grazie a un rigore trasformato dopo pochi minuti da Rashford, pronto a cercare la rete vincente anche nel match al King Power Stadium dove il Leicester ha vinto 11 dei 18 match disputati finora, perdendone solo 3.

Probabili formazioni:

Leicester: Schmeichel, Bennett, Morgan, Evans, Thomas, Tielemans, Ndidi, Justin, Barnes, Vardy, Perez.

Manchester United: De Gea, Wan-Bissaka, Lindelof, Maguire, Shaw, McTominay, Pogba, Greenwood, Fernandes, Rashford, Martial.

Pronosticodelblog :

Vediamo una vittoria esterna del Manchester Utd che intende dimostrare di meritare il ritorno in Champions, perciò diciamo 2.


Attachment

Lascia un commento

(obbligatorio)

Translate »