Post Match 28 giornata, X Factor

X Factor:

Doveva essere un match utile a sfruttare la forma non ottimale delle altre squadre in lotta per l’Europa e invece il pareggio ha inchiodato Everton e Mutd; nonostante questo le rivali non ne hanno approfittato ed alla fine può anche essere soddisfacente per entrambe aver mosso la classifica. Sicuramente la squadra di Ancelotti è quella ad aver cercato di più la vittoria e vi era anche riuscita al 91′ quando Calvert Lewin ribadisce in rete complice una deviazione di Maguire ma con Sigurdsson a terra in posizione di fuorigioco attivo, questo costa anche la squalifica per il prossimo match a Carletto infuriato con l’arbitro a fine partita. Probabilmente i padroni di casa avrebbero meritato la vittoria, andati in vantaggio grazie ad una papera gigantesca di De Gea che rinvia sulle gambe di Calvert Lewin e pare sempre di più il fratello sconosciuto del giocatore spagnolo ammirato negli ultimi anni, il Manchester ha la fortuna di trovare già alla mezzora il pareggio,  con una rete di Bruno Fernandes che ha già collezionato due reti e quattro assist in questa nuova avventura in Premier. Dunque continua la lotta per l’Eurozona sia essa Champions sia essa Europa League.

Summary:

Tanto tuonò che piovve, ma in una giornata dove il meteo prevedeva sereno. E invece il Liverpool dopo un’infinita striscia da imbattuta cade e lo fa in malo modo in casa del modesto Watford subendo sul piano del gioco e soprattutto su quello della freschezza atletica, con avvisaglie già concrete viste nel turno di Champions League a Madrid. Due match rinviati per la finale di Carabao Cup che il City vince faticando, il resto della giornata vede un altro stop del Chelsea questa volta a Bournemouth, acciuffando un pareggio negli ultimi minuti e il disastro Tottenham con Mourinho che si sta dimostrando inadeguato, scontando la quarta sconfitta consecutiva tra campionato e coppa peraltro contro un Wolverhampton sempre più convinto della propria forza. Dunque in attesa del recupero del match dello Sheffield troviamo cinque club in cinque punti che si giocano un posto in Champions e due o tre in Europa League. Nella lotta salvezza preziose vittorie di Watford, West Ham e Norwich, grave la sconfitta interna del Brighton vs un Palace ora con nove punti sula terzultima.

Statistics:

Le reti in questa ventisettesima giornata (con due match in meno) sono 20 per un totale di 788 da inizio campionato e una media di 2,84 a match.

Dayteam and best goal:

Team della giornata il Wolverhampton, la squadra di Espirito Santo è ormai consapevole di poter lottare in ogni competizione per i massimi traguardi peraltro contando su un’ottima rosa . Il gol più bello della giornata è di Aurier, per il secondo provvisorio vantaggio sui Wolves.

Classifica e Marcatori

Lascia un commento

(obbligatorio)

Translate »