Post Match 22 giornata, Invincibles

Invincibles:

Era una delle ultime colline da scavallare per i Reds e lo hanno fatto, con pazienza, soffrendo più di altre volte e anche con un pizzico di fortuna. Gli uomini di Klopp espugnano anche Londra sponda Tottenham e volano verso altri record e verso quell’agognata Premier che manca nel palmares. Un Tottenham rimaneggiato senza Kane e Sissoko e con un ragazzo esordiente messo in campo da un Mou in difficoltà regge fino alla rete di Bobby Firmino che dimostra il suo grande periodo di forma; gli Spurs non mollano e mettono in difficoltà il Liverpool creando due grandi occasioni che però Son prima e Lo Celso poi bruciano in modo incredibile. Per il Liverpool sono quindi 61 punti in 21 partite, mai nessuno aveva fatto meglio nè in Premier nè nei principali campionati europei.

Summary:

Mentre il Liverpool non perde colpi, tra le inseguitrici passaggio a vuoto del Leicester che cede in casa ad un Southampton in grande forma trascinato da Ings e deve lasciare la seconda posizione al Manchester City che passeggia per 6-1 sul campo dell’Aston Villa e permette ad Aguero di diventare il re degli hattrick ed il miglior cannoniere straniero in assoluto.
Si mantiene in scia il Chelsea con la netta vittoria ai danni del Burnley e vincono anche Manchester United e Sheffield rispettivamente contro il Norwich sempre più lontano dalla salvezza ed il West Ham che incappa nella prima sconfitta della gestione Mosley.
A centro classifica si spartiscono un punto a testa Arsenal e Crystal Palace a Selhurst Park e Wolverhampton e Newcastle al Molineux Stadium, mentre torna alla vittoria l’Everton ai danni del Brighton.
Nella lotta per la salvezza vittoria pesantissima del Watford nello scontro diretto vs il Bournemouth che ora si ritrova al penultimo posto.

Statistics:

Le reti in questa ventiduesima giornata sono 27 per un totale di 611 da inizio campionato in attesa del recupero del match tra West Ham e Liverpool e una media di 2,79 a match.

Dayteam and best goal:

Squadra della giornata il Southampton che con la seconda vittoria consecutiva, quarta in cinque match, è ora più vicino all’Europa che alla zona retrocessione. La miglior rete della giornata quella di Firmino che in area di rigore dimostra classe e freddezza con un controllo e tiro da manuale.

Classifica e Marcatori

Lascia un commento

(obbligatorio)

Translate »