Post Match 15 giornata, Black Wednesday

Black Wednesday:

È un mercoledì nero per il Tottenham di Mou che all’ Old Trafford non si vede. Viene dominato per almeno un’ora da uno United dei migliori tempi che con una doppietta di Rashford scavalca gli Spurs e riprende l’inseguimento alle zone alte di una classifica molto aperta a sorprese in questa stagione. L’ unico a lasciare il segno nel Tottenham è ancora una volta Dele Alli protagonista di una rete strepitosa che vale il momentaneo pareggio.

Summary:

Vince il Derby del Merseyside anche schierando alcune riserve il Liverpool di Klopp; Origi ripaga la fiducia con una doppietta d’autore in un match che termina 5-2 con il solito straripante Mané, per l’ Everton ormai caduto in un’agonia senza fine con il rischio retrocessione alle porte, arriva finalmente l’esonero di Marco Silva. Il giorno prima il City di Guardiola aveva superato agevolmente il Burnley con una doppietta di Gabriel Jesus ed il Palace seppur in dieci uomini per 70 minuti aveva superato 1-0 il Bournemouth. Prosegue la stagione magica dei Wolves al loro decimo risultato positivo consecutivo ottenuto con la vittoria sul solito altalenante West Ham. Settima strepitosa vittoria consecutiva del Leicester che consolida il secondo posto in classifica, passa anche il Southampton alla seconda vittoria consecutiva, mentre il Chelsea domina il Villa nella sfida tra Lampard e Terry.
Nei posticipi del Giovedì sera si registrano due vittorie esterne: l’Arsenal perde il confronto contro il Brighton e continua la crisi anche senza Emery,  mentre il Newcastle si impone 2-0 sul campo dello Sheffield conquistando 3 punti pesanti nella lotta salvezza.

Statistics:

Le reti in questa quindicesima giornata sono 31 per un totale di 435 da inizio campionato e una media di 2,9 a match.

Dayteam and best goal:

La palma della miglior squadra per questa giornata vogliamo assegnarla al Wolverhampton la cui continuità di risultati impressiona, mentre il miglior gol va sicuramente a Dele Alli la cui giocata sui difensori dello United è da alta scuola.

Classifica e Marcatori

Lascia un commento

(obbligatorio)

Translate »