Match Preview 38 giornata, Brighton vs Manchester City

Tema della partita:

É arrivato il giorno. La sensazione è che a Brighton il Manchester City chiuderá il discorso vincendo la partita e conquistando il secondo titolo di Premier consecutivo, il quarto da quando si chiama Premier League ed il sesto considerando anche i titoli di First Division. Negli undici di Guardiola oltre all’obiettivo di squadra della vittoria del campionato c’è anche un obiettivo personale per Kun Aguero. L’argentino cerca infatti anche la vittoria della classifica cannonieri, in questo momento si trova al secondo posto insieme ad Aubameyang e Manè ed a 2 reti dal leader Salah, che però probabilmente non potrà incrementare il suo bottino. La squadra di Houghton dal canto suo ha raggiunto la salvezza con grande fatica arrivando alle ultime giornate in una crisi incredibile addirittura con un record negativo ad un certo punto di 13 reti consecutive subite senza segnare mai. Una citazione anche per il match di Liverpool dove la squadra di casa dovrá vincere contro il Wolverhampton per non avere rimorsi e poi giocarsi la finale di Champions a Madrid dove rischia di aver già la testa dalla serata magica contro il Barca all’Anfield.

Statistiche e curiosità:

Un unico precedente in casa del Brighton dove l’anno scorso il City si impose per 2 reti a 0. In tutto sono 3 gli incontri disputati finora in Premier, tutti vinti dalla squadra di Guardiola che ha realizzato 7 reti contro l’unica rete dei Seagulls. Capocannoniere degli incontri con 2 reti è Kun Aguero che risolse anche il match di andata.

Probabili formazioni:

Brighton: Ryan; Bruno, Duffy, Dunk, Bernardo; Stephens, Gros, Bissouma, Knockaert, March; Murray.

Manchester City: Ederson; Walker, Laporte, Kompany, Zinchenko; Foden, D.Silva, Gundogan; Sterling, Aguero, Bernardo Silva.

 

Lascia un commento

(obbligatorio)

Translate »