Match Preview 33 giornata, Southampton vs Liverpool

Tema della partita:

Dopo la vittoria del City ai danni del Cardiff tutta la pressione ricade nuovamente sulle spalle del Liverpool che se la deve vedere con un Southampton reduce da due vittorie consecutive e lontano parente della squadra condotta da Hughes, ma che deve fare ancora qualche punto per mettersi al riparo da una rimonta dei gallesi.
Il Liverpool affronta questa partita a pochi giorni dall’impegno casalingo di Champions League contro il Porto e sicuramente Klopp dovrà decidere un minimo di turn-over tra i due match, ma senza tuttavia sottovalutare nessuna delle due partite, anche perché un risultato non positivo in Premier potrebbe avere ripercussioni psicologiche sulla partita successiva.
Le due società hanno una storia piuttosto intensa di trasferimenti tra loro, con il Liverpool che ha stabilito il record di difensore più costoso di sempre quando ha prelevato dal Southampton Virgil Van Dijk per una cifra pari a 75 milioni di sterline.
L’ultimo passaggio tra le due squadre è stato però quello di Danny Ings in direzione contraria e che potrebbe essere uno dei protagonisti del match mentre nel Liverpool c’è un altro ex Southampton in grande forma: Sadio Mané.
Tra gli altri ex ora al Liverpool sembra possibile vedere in campo Lallana, mentre è ancora da capire se sarà della partita Lovren.

Statistiche e curiosità:

All’andata il Liverpool portò a casa una vittoria piuttosto facile con l’autorete dopo pochi minuti di Hoedt e le reti di Matip e Salah. Al St. Mary però il bilancio è equilibrato con 8 vittorie Liverpool, 4 pareggi e 7 vittorie dei padroni di casa. 25 vs 27 il computo delle reti realizzate nei match di Premier in casa del Southampton; Ian Rush del Liverpool con 13 reti è il miglior cannoniere di questo incontro.

Probabili formazioni:

Southampton: Gunn, Bednarek, Yoshida, Vestergaard, Valery, Romeu, Hojbjerg, Bertrand, Ward-Prowse, Redmond, Ings.

Liverpool: Alisson; Alexander Arnold, Matip, Van Dijk, Robertson; Fabinho, Wijnaldum, Henderson; Salah, Manè, Firmino.

Lascia un commento

(obbligatorio)

Translate »