Match Preview 30 giornata, Arsenal vs ManUnited

Tema della partita:

Nessuno avrebbe scommesso un pound se ci avessero detto che dopo l’esonero di Mourinho il ManUnited sarebbe venuto a giocarsi il match del 30th turno qui a Londra con un punto di vantaggio sull’Arsenal; eppure è così, il team di Solskjaer non si ferma più e dopo l’impresa di Parigi in Champions è pronto a ritrovare Pogba per passare anche qui all’Emirates dove troverà una squadra ferita dalla sconfitta in Europa League ma che ha ritrovato, con 3 vittorie ed un pareggio nel derby col Tottenham, la strada giusta per lottare fino in fondo per un posto Champions. Il rullo compressore costituito dai “ragazzi di Ole” ha lasciato per strada solamente un punto vs il Burnley e uno vs il Liverpool ed arrivano da favoriti a questo match, forti anche della ritrovata vena realizzativa di Romeru Lukaku, mentre la difesa dell’Arsenal continua ad essere il punto debole dei Gunners che punteranno su Lacazette e magari sulla rabbia di Aubameyang che vorrà rifarsi del rigore fallito nei minuti finali del derby.

Statistiche e curiosità:

Questo è da considerarsi il Classico della Premier League, in casa dei Gunners il bilancio è di 10 vittorie interne, 8 pareggi e 8 vittorie esterne, 37 a 32 il computo delle reti. L’anno scorso fu 1-3 con doppietta di Lingard che non sarà presente in questo match.

Probabili formazioni:

ArsenalLeno; Maitland-Niles, Sokratis, Koscielny, Monreal; Guendouzi, Xhaka, Mkhitaryan, Iwobi, Ramsey; Lacazette.

ManUnited: De Gea; Young, Lindelof, Smalling, Shaw; Pereira, Pogba, Fred, Mc Tominay; Rashford, Lukaku.

Lascia un commento

(obbligatorio)

Translate »