Post Match 29 giornata, SorPepasso

SorPepasso:

Quando vi diranno che il Merseyside è un derby poco sentito non credeteci perché non è più così. Quello visto ieri in casa Everton è stato una lotta tra due squadre che non hanno risparmiato nulla dal punto di vista del sudore e della grinta e se lo sono giocato fino al 93′ senza tirarsi indietro. Anche la bolgia del pubblico ha fatto la propria parte ed ha incitato i Blues portandoli ad attaccare e a cercare di vincerlo anche per evitare le doccie fredde subite nei minuti finali dei precedenti derby. Questo 0-0 ha confermato che i padroni di casa fanno molta fatica a segnare ma finalmente da due match non subiscono reti ed hanno tirato fuori spirito e grinta; vi è invece la conferma di un Liverpool appannato e con giocatori non in condizione, e non a caso dopo la 29th cambia la capolista.

Summary:

Dunque il Manchester City di Pep Guardiola è in testa alla classifica, rimonta completata vs un Bournemouth remissivo per una sola rete a zero. Nel derby del North London l’Arsenal getta via l’occasione di uscire con i tre punti da Wembley sbagliando un rigore a pochi minuti dalla fine. Vincono ancora il Chelsea e il ManUnited soffrendo molto vs il Fulham del post Ranieri e il Southampton; riprendono la corsa al titolo di migliore dopo le cinque grandi il Watford punendo nel finale il nuovo Leicester di Rodgers e il Wolverhampton che schianta un Cardiff sempre più in crisi. Crolla il Newcastle in casa del West Ham mentre riprende a perdere l’Huddersfield in casa del Brighton. Vittoria infine del Palace sempre più convincente a Burnley.

Statistics:

Sono 23 le reti in questa giornata, con un totale di 814 reti e una media appena superiore alle 2.8 reti a match.

Team della giornata e gol più bello:

Team della giornata il Manchester City, nuova capolista che completa la rincorsa e supera il Liverpool.

La rete più bella della giornata difficile da assegnare tra tanti bei gol, ma il gran tiro di Pereira in Mutd-South merita il premio di questo weekend.

Classifica e Marcatori

Lascia un commento

(obbligatorio)

Translate »