Viaggio tra i tifosi – Huddersfield

Continua la rubrica che racconterà la storia dei supporters delle 20 squadre di Premier League.

La tifoseria che andremo a conoscere oggi è quella dell’Huddersfield.

La squadra di Huddersfield, nome completo Hudderfield Town Football Club, non è certo una delle più famose di Inghilterra, eppure i suoi supporters possono vantarsi di detenere il record di prima squadra a vincere 3 titoli consecutivi, record uguagliato da altri team, ma mai battuto.

I tempi dei fasti dei Terriers, soprannome votato dagli stessi tifosi e dovuto alla provenienza geografica della famosa razza di cani dello Yorkshire, sono però molto lontani, addirittura bisogna tornare indietro agli anni 20 dello scorso secolo.

A partire dagli anni 50 però i tifosi della squadra del distretto metropolitano di Kirklees non se la sono passata molto bene ed hanno trascorso la maggior parte del tempo tra le serie minori e così succede che i tifosi del Chelsea in una trasferta al John Smith’s Stadium nel 2017 si mettano a cantare ‘Champions of England, you’ll never sing that’ nonostante l’Huddersfield abbia vinto il primo titolo ben 31 anni prima dei Blues.

Per lunghi anni i tifosi dell’Huddersfield, città fieramente brittanica, hanno continuato a seguire le vicende della propria squadra senza grandi aspettative, andando in trasferta a seguire la squadra contro club come Darlington, Torquay and Workington in luoghi isolati e sconosciuti.

Quando nel 2015 il club decise di puntare per la prima volta nella sua storia su un allenatore straniero, quel David Wagner che era l’allenatore della seconda squadra del Borussia Dortmund, nessuno pensava che nel giro di un anno e mezzo si sarebbe compiuto il miracolo del ritorno in Premier League, confermata anche nell’anno successivo.

La tifoseria dell’Hudderfield può quindi essere contenta dei risultati raggiunti sul campo negli ultimi anni, ma può essere ancora più contenta dei risultati ottenuti fuori dal campo come per esempio l’aver ottenuto il Football League Family Excellence Award ininterrottamente dalla sua fondazione nel 2008 fino al 2016, un premio che riconosce l’impegno del club nel portare allo stadio tante famiglie con i piccoli fans investendo così anche sul futuro.

La rivalità principale per i tifosi dell’Huddersfield è quella con i vicini supporters del Leeds United con cui ci sono stati 78 derbies e nei confronti dei quali i Terriers sono in vantaggio con 32 vittorie contro 27. Un’altra rivalità è quella con il Manchester City nata negli anni in cui entrambe lottavano nella vecchia First Division. Ci sono poi altre rivalità locali con club di secondo piano nate negli anni in cui la squadra ha militato nelle serie minori, disputando anche il campionato di Fourth Division.

Gli appassionati della Premier League conosceranno sicuramente il libro dedicato al grande Brian Clough, Il Maledetto United, dedicato ai 44 giorni in cui allenò il Leeds United, ma pochi sapranno che l’autore, David Peace, è un gran sostenitore dell’Huddersfield. E un altro tifoso famoso è Sir Patrick Stewart, noto al pubblico mondiale per il ruolo del Capitano della Enterprise Jean-Luc Picard nella serie Star Trek – The Next Generation e nei film successivi.

 

Prossimo appuntamento con i tifosi del Leicester

Attachment

Lascia un commento

(obbligatorio)

Translate »