Post Match 21 giornata, Semaforo Reds

 

Semaforo Reds:

Il semaforo rosso della prima sconfitta é arrivato nel big match della 21 giornata, ed é proprio la partita che gli uomini di Klopp non avrebbero dovuto perdere. Il match é stato equilibrato, il City ha riscoperto la grinta e la compattezza del gruppo a cui si é aggiunta qualche mossa importante di Guardiola, come Laporte sulla sx a limitare Salah e Danilo sulla dx a fare altrettanto contro Mané. I Reds ancora una volta dimostrano di non essere esplosivi nelle trasferte contro le grandi squadre e a parte la sfortuna del palo di Mané sullo 0-0, vengono imbrigliati da un City che si é saputo adattare all’avversario

Summary:

Prosegue con la quarta vittoria consecutiva l’avventura di Solskjaer al Manchester United, battuto anche un arcigno Newcastle. Ottime vittorie del Palace a Wolverhampton e del Leicester in casa di un Everton sempre piú in crisi d’identità. Nello spareggio salvezza il Burnley batte e fa affondare sempre piú giú l’Huddersfield di Wagner. Valzer di reti, 3-3 tra B’mouth e Watford e 2-2 tra West Ham e Brighton, mentre nella lotta Champions altra vittoria importante del Tottenham a Cardiff riprendendosi dalla sconfitta casalinga del turno scorso e dell’Arsenal nel derby vs il Fulham di Ranieri ora penultimo. Infine non va oltre lo 0-0 il Chelsea in casa contro il Southampton.

Statistics:

596 le reti totali per una media di poco superiore alle 2.8 reti a match.

Team della giornata e gol più bello:

Team della giornata il Manchester City che si rialza da un periodo non facile e rientra in piena corsa per il bis in Premier.

Gol più bello la giocata di Eriksen nella seconda rete del 3-0 al Cardiff: finta superba e tiro nell’angolo basso.

Classifica e Marcatori

Lascia un commento

(obbligatorio)

Translate »