Post Match 18 giornata, Grand Palace

Summary:

Una giornata all’insegna delle sorprese la 18esima, infatti da Manchester e da Londra arrivano i risultati che non ti aspetti con le vittorie esterne rispettivamente di Palace e Leicester. Nonostante il dominio sul piano del gioco di City e Chelsea, le due squadre riescono non solo a rintuzzare gli attacchi ma anche a mettere a segno 3 e 1 gol che permettono due vittorie importanti per non essere risucchiate in acque pericolose. Approfittano dei passi falsi la capolista Liverpool che con il solito Salah allunga in vetta e il Tottenham che gioca a tennis al Goodison Park distruggendo l’Everton di un Marco Silva ora a rischio esonero, per 6 a 2. L’Arsenal vince battendo un Burnley che é il lontano parente di quello visto lo scorso anno, con una doppietta di Aubameyang. Il Bournemouth regola il Brighton e il Watford espugna l’Olympic Stadium del West Ham ancora con una rete di Deloufeu. Nulla di fatto tra Newcastle e Fulham mentre sono iniziate alla grande le avventure di Solskjaer al Mutd (5-1 a Cardiff) e di Hasenhüttl al Southampton (3-1 ad Huddersfield) alla seconda vittoria consecutiva.

Statistics:

Sono state 32 le reti totali della giornata, per un totale di 508 da inizio campionato e una media di poco più di 2.8 reti a match.

Team della giornata e gol più bello:

Team della giornata il Crystal Palace, con la vittoria da incorniciare in un campo tra i piu difficili della Premier.

Il capolavoro di Townsend a Manchester non ha eguali, forse il gol più bello da inizio stagione.

 

Classifica e Marcatori

Lascia un commento

(obbligatorio)

Translate »