Post Match 15 giornata, Theatre of Goals

Theatre of Goals

E’ stata una partita scoppiettante quella di ieri all’Old Trafford conclusasi con un pareggio, 4 reti e molte altre occasioni da gol da una parte e dall’altra in una serata nera per le difese di entrambe le squadre.

Entrambi gli allenatori scelgono il modulo 3-4-3, da una parte sorprende la decisione di Mourinho di lasciare in panchina sia Lukaku sia Pogba, mentre dall’altra non sorprende più vedere Lacazette fuori dall’undici titolare e pronto a spaccare la partita a gara in corso.

E’ un Manchester più quadrato del solito che mostra un approccio migliore alla partita, ma l’incredibile errore di De Gea regala il vantaggio agli uomini di Emery grazie al colpo di testa senza grosse pretese di Mustafi. Passano pochi minuti ed è Martial, su una punizione inesistente e in leggero fuorigioco a impattare.

Nel secondo tempo l’Arsenal diventa padrone della partita nonostante gli infortuni di Holding e Ramsey e dopo un paio di occasioni sciupate torna avanti grazie al pasticcio di Rojo che favorisce la rete del solito Lacazette. Il vantaggio però dura solo pochi secondi ed è questa volta la difesa dell’Arsenal a rimanere imbambolata sull’inserimento vincente di Lingard.

L’Arsenal esce meglio da questo incontro, anche se i suoi sogni di gloria devono fare i conti con le amnesie difensive che continuano a ripetersi, mentre per lo United questo pareggio sembra l’ennesimo segnale di una stagione deludente.

Summary:

Nella giornata in cui tutte le squadre realizzano almeno un gol mantiene la testa della classifica il Manchester City con la vittoria non semplice al Vicarage Road, e conserva i 2 punti di vantaggio sul Liverpool vincente a Burnley.

Tonfo a sorpresa del Chelsea che si fa rimontare e superare dai Wolves e cede la posizione in classifica al Tottenham che riscatta la sconfitta nel derby di domenica scorsa contro un Southampton in grossa difficoltà.

Abbiamo già detto del pareggio tra Manchester United e Arsenal, in una giornata in cui si dividono la posta anche il Fulham contro il Leicester e l’Everton contro il Newcastle.

Ancora una vittoria per il West Ham che sembra rinato, a farne le spese questa volta è il Cardiff, mentre Huddersfield e Palace cedono nelle rispettive trasferte con Bournemouth e Brighton.

Statistics:

Sono state 33 le reti totali in questa giornata, per un totale di 420 da inizio campionato e una media di 2,8 reti a partita.

Team della giornata e gol più bello:

Team della giornata il West Ham che con la seconda vittoria consecutiva e altre 3 reti sembra essere definitivamente uscita dalla crisi e si candida per competere per traguardi europei.

Gol piú bello assegnato a Mahrez che realizza un gol di sinistro al volo in cui dimostra la grande tecnica di cui dispone e giustifica le follie del City per portarlo all’Etihad questa estate.

 

Classifica e Marcatori

Lascia un commento

(obbligatorio)

Translate »