Post Match 8 giornata

Summary:

L’8 giornata ricompatta tutte o quasi le pretendenti al titolo. Manchester City, Liverpool e Chelsea al comando ma a soli due punti ci sono Arsenal e Tottenham.

Questa è la situazione di una Premier tra le più equilibrate degli ultimi anni, ma poteva esserci il City al comando da solo se a pochi minuti dal termine Mahrez non avesse tirato alle stelle il calcio di rigore ottenuto da un Sané per troppo tempo relegato in panchina. È stato un match intenso, con il Liverpool nel ruolo del pugile sempre all’attacco e generoso ma al quale da alcune partite manca il colpo del ko e il City spesso alle corde che peró ha avuto l’occasione per vincerla.

Una giornata in cui il Bournemouth e Il Wolverhampton si dimostrano squadre a tutto tondo, l’Everton risale da squadra di qualità qual’è e il West Ham ripiomba nelle sconfitte.

Arsenal soprattutto e Chelsea hanno un cammino impressionante, Emery e Sarri hanno costruito in poco tempo delle corazzate; capitolo a parte per il Manchester United dove Mou vive le partite come delle guerre contro tutti e la squadra lo ripaga dando dimostrazione di essere con il suo ct, ribaltando un pt da incubo e mantenendo ancora un distacco colmabile dalle prime posizioni.

Statistics:  

Il numero di goal segnati in questa giornata è 26, portando il totale a 225, media di 2.8 reti a partita.

Team della giornata e gol più bello:

Team della giornata il Bournemouth, impressionante la larga vittoria ottenuta in quel di Watford, con un simbolico passaggio di consegne come sorpresa del campionato.

Rete più bella di questa giornata indubbiamente la prodezza di Sigurdsson, un giocatore costato tantissimo che peró ora sta ripagando  l’Everton con prestazioni di alta qualità.

 

Classifica e Marcatori

Lascia un commento

(obbligatorio)

Translate »